SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO: LA RESPONSABILITÀ È ANCHE DEI PARROCI.

AEQUOR IN PRIMA LINEA INSIEME ALL’ARCIDIOCESI DI MILANO

di Sergio Vianello

19 maggio 2014

 L’ambito di applicazione del Decreto Legislativo 81/2008 in materia di salute e sicurezza sul lavoro, modificato ed integrato dal D.lgs 106/2009, è ampio e coinvolge tutti i settori di attività, privati e pubblici; tutte le tipologie di rischio, nonché tutti i lavoratori ed i soggetti ad essi equiparati: Parrocchie, Parroci e volontari che lavorano nelle nostre chiese, non sono esclusi. Per questa ragione l’Ufficio Avvocatura della Diocesi di Milano ha predisposto un comunicato che riassume le indicazioni necessarie per le parrocchie che impiegano collaboratori, ad assolvere gli adempimenti di legge, in merito alla sicurezza. 

Æquor Sicurezza e l’ingegner Sergio Vianello hanno immediatamente recepito le direttive dell’Arcidiocesi di Milano organizzando un corso gratuito, per la prima volta espressamente rivolto ai parroci ed ai loro volontari, per chiarire quali e quante sono le responsabilità di tutela che l’ente parrocchia ed il suo parroco deve affrontare. 

Ad aprire le danze, sono state le sette chiese del Decanato Giambellino che hanno affollato il teatro della chiesa di San Giovanni Battista alla Creta. I volontari delle comunità di S. Curato d’ars, S. Vito al Giambellino, S. Leonardo Murialdo, Immacolata concezione, S. Benedetto e Santi patroni d’Italia Francesco e Caterina hanno partecipato a questa iniziativa promossa da Æquor con grandissimo interesse ed attenzione, a riprova della profonda consapevolezza che lo stesso settore del volontariato ha di sé e del servizio che rende alla comunità. 

La nuova normativa pone a carico del “datore di lavoro-parrocchia” una serie di obblighi specifici quali la redazione del DVR (documento di valutazione dei rischi), la nomina del Responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP), obblighi informativi e formativi a favore dei lavoratori (volontari equiparati). Ma ciò che emerge nelle direttive diocesane è la volontà di coordinare le scelte delle parrocchie a livello decanale, auspicabilmente nominando il medesimo RSPP per più parrocchie. Per questo motivo Æquor sicurezza si è posta in prima linea insieme all’Arcidiocesi di Milano e si è fatta promotrice di questa iniziativa di informazione e formazione, ponendo la propria esperienza e professionalità a tutela del prossimo.